22848
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-22848,page-child,parent-pageid-21820,qode-social-login-1.1.3,stockholm-core-1.2.1,select-theme-ver-5.2.1,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Paolo Noccioni

Paolo ha un Master in Ingegneria Nucleare. Ha 27 anni di esperienza in BH – Nuovo Pignone: ha iniziato la sua carriera professionale come progettista e sistemista in R&S nel 1993.

 

Ha trascorso tutta la sua carriera nel reparto Tecnologia con una significativa esperienza nel settore delle turbine a gas e dei sistemi di compressione. Dal 2003-2005 ha ricoperto il ruolo di Manager del reparto controlli, ausiliari e ingegneria dei sistemi presso GE Oil & Gas. Un’organizzazione di oltre 200 ingegneri, responsabili della progettazione di Controlli e Sistemi Ausiliari per le linee di prodotti di compressione e turbine. È stato poi nominato Direttore Tecnico di Progetto presso GE Oil & Gas Turbomachinery del più grande treno LNG mai costruito al mondo.
Per 10 anni Paolo è stato il Global Engineering Vice President di TPS: responsabile dell’ingegneria di prodotto e di servizio dell’intero portafoglio TPS e del Digital Thread.

 

Attualmente è il VP di TPS Innovation, leader del nuovo GRC virtuale per TPS, Additive Manufacturing e Intelligenza Artificiale, oltre a fornire supporto tecnologico ai progetti più complessi per l’impresa.

MODULO

Gestione dell’Innovazione e Transizione energetica
paolo_noccioni_bn

Ambiti di specializzazione:

Management
Innovation
Intelligenza artificiale
LNG
Turbomachinery

AREA DIDATTICA

3 weekend, 36 h